DONAZIONE VAIRO MONGATTI - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

DONAZIONE VAIRO MONGATTI

 
La Rosa Gialla

Con piacere annunciamo l’ingresso, all’interno della collezione del Mo.C.A di tre nuove acqueforti, opere del prof. Vairo Mongatti che ha inteso donarle al Comune di Montecatini Terme a seguito di contatti intercorsi con l’Assessore alla Cultura, Alessandro Sartoni, col quale c’è stato un incontro a Firenze lo scorso mercoledi 23 dicembre.

Vairo Mongatti è nato a Firenze nell’ottobre 1934, città ove risiede e lavora nello storico studio di via Dei Della Robbia 82.

A partire dal 1963 incide nature morte e paesaggi prevalentemente all’acquaforte, tecnica appresa all’Accademia di Belle Arti della sua città, dove si è diplomato.

È stato titolare della cattedra di Tecniche dell’Incisione presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, successivamente a Firenze ove ha concluso la sua lunga esperienza didattica nel 2004. E' Professore Emerito alla Accademia delle Arti del Disegno.

Ha partecipato a numerose rassegne di grafica, fra cui ricordiamo la Biennale internazionale di Palazzo Strozzi a Firenze, le rassegne di Biella, di San Paolo del Brasile, e “Grafica Oggi”, a Torino.

Fra le mostre personali ricordiamo: 1994 Spazioergy e Biblioteca comunale “Sormani”, Milano; 1996 Museo d’Arte Contemporanea e del Novecento, “Villa Renatico Martini”, Monsummano Terme (Pt); 1999 Galleria “Il Cubo 2000”, Lanciano (Ch); 2003 Spazio Arte “Le Lance”, Fiesole (Fi); 2007 Palazzo Ghibellino, Empoli (Fi); 2011 galleria Il Bisonte, Firenze.

Nel 2006, curata dal critico Corrado Marsan, ha tenuto una mostra antologica con 109 incisioni presso la Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea del Comune di Noicàttaro (Ba).

Dal 1972 è inserito ininterrottamente nei cataloghi “Prandi” di Reggio Emilia.

Titoli delle acqueforti acquisite alla collezione civica:

- La tedesca

- La rosa gialla

- Melograna nera

In foto allegata, La rosa gialla, 1997 (archivio 286), incisione su zinco, mm 373x572, impressa su foglio cm 50x70.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (137 valutazioni)