ANCORA FOCUS SU MONTECATINI ALTO - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

ANCORA FOCUS SU MONTECATINI ALTO

 
ANCORA FOCUS SU MONTECATINI ALTO

E' puntato nuovamente sul Castello il "mirino operativo" dell'Ente anche in questo scorcio di fine 2021.

 

Anno che ha visto la sostituzione di un tratto di acquedotto in Porta di Borgo, l'investimento in manutenzione straordinaria nell'ampliamento cimiteriale degli anni 80, la soluzione del problema annoso di una fognatura maleodorante nei pressi dell'incrocio fra Via Farinati e Viale Vittorio Veneto, l'arrivo della fibra ottica, l'inserimento di schede led nei lampioni del centro storico, il cambiamento di tutti i proiettori in Rocca, l'eliminazione delle ceppaie di tigli con la piantumazione di nuovi alberi in Viale Vittorio Veneto, l'ottenimento dallo Stato di oltre 1 milione di euro per interventi migliorativi in Rocca e sulla Corta, l'intervento di riqualificazione dell'impianto elettrico della Torre del Carmine.

 

Gli interventi previsti riguarderanno:

 

-Via Fratelli Guermani, nel piazzale finale, dove sarà rimurata una griglia di scolo acque;

 

-Via Mura Grocco, dove sarà fatto un intervento sul manto stradale in due punti distinti, con rifacimento della pavimentazione stradale mediante demolizione e rifacimento del sottofondo stradale e della sovrastante pavimentazione in conglomerato bituminoso; nelle due aree di intervento si eseguirà anche il ripristino della zanella in pietra serena posta sul lato ovest della strada, danneggiata dalle radice di alcuni platani presenti nelle vicinanze; si provvederà inoltre a sistemare alcuni scarichi posti alla base della barriera stradale in pietra attualmente non funzionanti a causa dell'occlusione dei fori d'uscita, alla sostituzione della condotta di scarico di una delle caditoie presenti sul lato est e alla creazione di tre caditoie con relativi scarichi;

 

-Via Ser Niccolò Tedeschi verrà ripristinato un muretto in pietra crollato pochi mesi fa e sistemazione di un piccolo tratto di manto stradale;

 

-incrocio Via Farinati con Via dei Tanelli, sistemazione del muro in elevazione in pietre a faccia vista con diversi elementi divelti o in distacco per l'azione dell'acqua piovana che filtra alla base della muratura, con rimozione di arbusti e piante spontanee nati in loco, ripristino dei paramenti della muratura in pietrame e creazione di zanella con relativi scarichi a salvaguardia del muretto.

 

Il costo complessivo dell'intervento è di circa 20mila euro.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (635 valutazioni)