GALILEO CHINI, NEL 2023 IL 150ESIMO DALLA NASCITA - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

GALILEO CHINI, NEL 2023 IL 150ESIMO DALLA NASCITA

 

L'anno prossimo ricorrerà il 150esimo anniversario della nascita di Galileo Chini, che con la sua sapiente opera tanto ha caratterizzato quanto di bello c'è in ambienti termali, per esempio alle Terme Tamerici, all'interno del palazzo municipale, in vari ambienti privati.

Il Comune di Montecatini Terme intende giocare un ruolo di rilievo e in questa ottica l'Amministrazione ha inteso dare una sorta di calcio di inizio ai preparativi sollecitando una prima mossa da parte della Regione Toscana.

E' stata inviata una nota al Presidente Giani e alla dottoressa Pianea, Responsabile delle Attività Culturali della Regione Toscana, nella quale si è proposto un tavolo di coordinamento fra Regione e Municipalità più direttamente interessate (facile pensare a Viareggio, Borgo San Lorenzo, alla stessa Firenze) in modo da programmare attività che possano avere un positivo ritorno di interesse sul lato del turismo culturale.

Sempre nei giorni scorsi l'Assessore alla Cultura ha incontrato il professor Rocca, Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, altra istituzione culturale che sarà sicuramente coinvolta visto che Chini fu docente di Decorazione dal 1914 oltreché Accademico delle Arti del Disegno.

Infine - sempre sul solito tema e consapevole delle opere di cui dispone - Sartoni ha avuto un cordiale colloquio con Alessandro Pucci, Presidente della Fondazione Banca Vival, col quale c'è stato un primo scambio di reciproca disponibilità per collaborare in attività da sviluppare l'anno venturo in ricordo di Chini.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (17 valutazioni)