LA DIMENSIONE UMANA NELLE OPERE DI VITTORIO TOLU - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

LA DIMENSIONE UMANA NELLE OPERE DI VITTORIO TOLU

 
LA DIMENSIONE UMANA NELLE OPERE DI VITTORIO TOLU

Autore di opere grafiche e scultoree classificabili nell’ambito del puro astrattismo, Vittorio Tolu è personalità di spicco dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, di cui è attualmente accademico emerito.

 

Vanta la partecipazione alla 54esima edizione della Biennale di Venezia.

 

I suoi lavori, ospitati in numerosi spazi espositivi, sono accolti anche dalla Galleria civica Mo.C.A. Montecatini Contemporary Art che, dunque, amplia la propria collezione; l’artista ha infatti donato un vero tesoretto composto da cinque splendide opere grafiche che riassumono la forza espressiva del suo stile.

 

Nelle sue produzioni l’artista miscela elementi geometrici puri, astratti, con ispirazioni poetiche e liriche a creare un’allure di magia. Le sue opere si animano di una componente “misterica” derivante da sussurrati riferimenti alla memoria dell’antico, vale a dire agli elementi su cui si basa la coscienza del singolo individuo e, dunque, della società poli-culturale attuale; pluralità di colori, segni, elementi e materiali costituiscono un melting pot materico equivalente alle sfaccettature dell’animo umano e, dunque, della società attuale nella sua drammatica complessità.

 

 

In foto:

Lady Moon, 1985, olio e tempera su carta, cm 34x31,5


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (40 valutazioni)